close
close
Menu
FORO ROMANO

FORO ROMANO

Tra le vie Olimpou e Filippou, si trova il foro romano, antico cuore della vita pubblica e religiosa della città di Salonicco.

La sua costruzione avvenne in due fasi tra il II e il III sec d.C.

Il sito comprende la grande piazza rettangolare, situata al piano terra del porticato sotterraneo (probabile deposito), il teatro, la Zecca, l'archivio e le terme.

È stato inoltre costruito un museo sotterraneo dedicato agli scavi archeologici, alla storia del sito e alla costruzione del museo.

A nord del sito archeologico e in prossimità della Loutra Paradisos (primi bagni turchi costruiti dagli Ottomani di Salonicco) si trovavano anche le famosissime "Las Incantadas", così come le chiamavano gli Ebrei ispanici che vivevano nella zona.

Si tratta di 4 pilastri nella parte superiore del colonnato a due piani e nelle due parti principali erano decorate in rilievo forme mitologiche come le Menadi, Dioniso, Arianna, Leda, la Nice, un Dioscuro e Ganimede che sono state rimosse nel 1864.

Oggi si trovano nel Museo del Louvre a Parigi.

L'entrata del sito archeologico del foro romano si trova a nord est, all'incrocio tra via Filippou e via Agnostou Stratiotou.

Le persone diversamente abili possono entrare dal lato a nord ovest del sito, all'incrocio tra via Filippou e via Makedonikis Aminis.

Nella parte ovest della piazza antica potete trovare i servizi e l'entrata al Museo sotterraneo che ospita un'esposizione permanente del Foro, una sala per le esposizioni temporanee e un piccolo anfiteatro per gli eventi.

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Additional Info

Orari:
dal mercoledì alla domenica dalle 8 alle 15
Tel.:
+30 2310 221 266
X

Right Click

No right click