close
close
Menu
Città alta

Città alta

Il balcone di Salonicco!

Salendo dal centro della città, lasciate alle vostre spalle la densa edificazione e i condomini per scoprire un’altra Salonicco, nostalgica, riemersa dal passato. Lungo la vostra passeggiata attraverserete quartieri pittoreschi con piccole abitazioni ma anche belle dimore di architettura di stampo macedone, cortili pieni di fiori, strette strade acciottolate, stradine labirintiche, piazze con bar tradizionali e ristorantini che preparano deliziosi stuzzichini del luogo che vi porteranno indietro nel tempo, mentre alla fine della passeggiata vi aspetta la vista dall’alto sullo spettacolare tramonto. Partendo proprio sopra via Agiou Dimitriou, passerete anche vicino a monumenti e chiese importanti, tra cui i Monumenti Patrimonio Culturale Mondiale dell’Unesco, come la chiesa di Santa Caterina, il monastero Monì Vlatadon, San Nicola Orfano, San Davide, la chiesa degli Arcangeli, la moschea Alaca Imaret, il mausoleo di Mousà Babà. Vi terranno compagnia lungo la strada le mura di Salonicco, eterni difensori della sua sicurezza, la fortezza Eptapyrgio, o Yedì Koulé secondo la denominazione ottomana, lungo il lato nordorientale dell’Acropoli e la torre di Trigoniou, altezzosa e imponente, da cui l’immagine teatrale della città che abbraccia il mare sarà indimenticabile 

Facebook Twitter Google+ Pinterest
X

Right Click

No right click