close
close
Menu
Caffè greco

Caffè greco

Originario dai tempi della dominazione Ottomana, il caffè greco è uno dei più popolari in Grecia soprattutto tra la popolazione più anziana.

I chicchi di caffè tostati vengono macinati e poi viene ottenuta la polvere e fatta bollire con l’acqua in un pentolino (briki) con l’aggiunta o meno di zucchero. All’inizio Il tutto viene mescolato con un cucchiaino. La caratteristica del caffè è la sua schiuma densa che si genera durante l’ebollizione che bisogna conservare per poi servire con il caffè. Lo riconoscerete dalla tazzina in cui è servito. Classico, scuro, chiaro o tradizionale, potete deliziarvi ovunque, specialmente nei kafeneio tradizionali della Città Alta.

Facebook Twitter Google+ Pinterest
X

Right Click

No right click